Testimoni di Geova

Evoluzione di un movimento religioso



Warning: Illegal string offset 'a_vote' in /home/figeova/public_html/ecrire/inc/session.php on line 95
139 votes

Commento ricevuto l’8 settembre 2011

Mi sono imbattuto per caso nell’esperienza di Roberto di Stefano e ho sentito l’irrefrenabile istinto di rispondere! Questa persona usa come credenziali il fatto di essere stato Testimone di Geova per decenni per convincere i poveri ignari delle sue affermazioni. Nelle sue affermazioni dice tutto e niente restando molto sul vago. Ad esempio non ci dice nulla al riguardo dei gravi torti subiti dagli altri anziani anziani Termine usato dai Testimoni di Geova per indicare un "Pastore spirituale" della propria comunità. per poter restare nell’anonimato... ANONIMATO???? Ma se conosciamo nome e cognome? E poi di cosa ha paura? Di ritorsioni? Ma se i TdG sono riconosciuti in tutto il mondo come persone miti e pacifiche!! E poi se è convinto della genuinità delle sue affermazioni non dovrebbe avere paura di nascondersi! E poi...leggendo ciò che contesta a livello dottrinale, capisco perchè Geova ha fatto in modo che perdesse la sua nomina. Si vede che ultimamente (chissà, forse da anni!) lo studio della Bibbia non era più il suo forte...e questo è un requisito fondamentale per ogni Testimone. Perciò povero chi crede a tali falsità. E povero chi le dice!


I tuoi commenti

  • Il 16 gennaio 2012 alle 16:27, di Roberto di Stefano In risposta a: Tentativo di discreditare fuoriuscito: Roberto di Stefano

    Precisazioni del protagonista dell’esperienza:


    Il fatto che chi ha scritto il commento confessa di essersi “imbattuto per caso nell’esperienza” in questione, dimostra che non si è accorto che l’esperienza riportata data dell’epoca nella quale il protagonista non aveva ancora ufficialmente lasciato il movimento religioso dei Testimoni di Geova e, dunque, non poteva logicamente presentarsi nominativamente.

    Il protagonista dell’esperienza è Roberto di Stefano, lo stesso che gestisce questo forum, dando di se stesso non solo il nome e cognome, ma anche la foto!

    Il motivo del suo anonimato all’epoca dell’intervista, è l’ostracismo al quale sarebbe andato incontro nel caso si fosse chiaramente identificato. L’ostracismo, insegnato, praticato e imposto dalla dirigenza del movimento religioso dei Testimoni di Geova, viola la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani ed è, pertanto, condannabile e perfino perseguibile in molti paesi civilizzati che hanno incorporato i principi della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani nella loro Costituzione nazionale.

    Malgrado l’impressione che vorrebbero dare di se, i Testimoni di Geova non sono, come pretende chi ha scritto il commento, incapaci di ritorsioni, in quanto la dirigenza del movimento stessa impone loro di discriminare chi decide di smettere di condividere il loro credo.

    Se la narrazione dell’esperienza sembra voler dare l’impressione di “dire tutte e niente”, come osservato da chi ha scritto il commento, è proprio perché, essendo un racconto anonimo, non poteva dare precisazione sulla vita personale del protagonista, così da poterlo identificare. Questo aspetto, ormai, non ha più alcun valore, visto che il protagonista si presenta apertamente su questo sito.

    In quanto alla questione della nomina, non è Geova che ha fatto in modo che la perdesse, come insinuato da chi scrive il commento, ma è stato proprio il protagonista ad avere dato le sue dimissioni come anziano anziano Termine usato dai Testimoni di Geova per indicare un "Pastore spirituale" della propria comunità. a causa dell’incapacità di trattare il caso da parte della dirigenza della filiale svizzera del movimento.

    Per convincersene, basta leggere le motivazioni delle sue dimissioni da anziano anziano Termine usato dai Testimoni di Geova per indicare un "Pastore spirituale" della propria comunità. e delle ragioni che lo hanno spinto a separarsi ufficialmente dal movimento, come esposte qui: http://www.testimoni-di-geova.info/... .

    In quanto all’insinuazione gratuita di chi scrive il commento, che per il protagonista, “forse da anni” se non “ultimamente” “lo studio della Bibbia non era più il suo forte” è sbugiardata proprio dal risultato delle ricerche bibliche fatto dal protagonista per confutare la legittimità della dirigenza del movimento e della pratica del battesimo, così come insegnato e praticato dai Testimoni di Geova, confutazioni esposte nel link precitato.

    Poveri, invece, coloro che continuano a credere alle pretese sostenute dal Corpo Direttivo Corpo Direttivo Dirigenza spirituale del movimento religioso dei Testimoni di Geova.
    Gruppo limitato di 10-18 membri, tutti proclamatosi della "chiamata celeste" dei 144’000 di cui pretendono di esserne i rappresentati, senza essere mai stati eletti a tale carica, autodefinitosi come unica ramo dei 144’000 con cui Dio interagisce quale canale di comunicazione sulla Terra.
    , invece di “accertarsi di ogni cosa”!


    Warning: Illegal string offset 'statut' in /home/figeova/public_html/ecrire/public/assembler.php(606) : eval()'d code on line 58

Rispondere all'articolo


Warning: Illegal string offset 'statut' in /home/figeova/public_html/squelettes-dist/formulaires/forum.php on line 20
Forum solo su abbonamento

È necessario iscriversi per partecipare a questo forum. Indica qui sotto l'ID personale che ti è stato fornito. Se non sei registrato, devi prima iscriverti.

[Collegamento] [registrati] [password dimenticata?]

Suivre les commentaires : RSS 2.0 | Atom

cizcz

Home | A proposito | Soggetti | Testimonianze | Eventi | Riflessioni sulla Bibbia | Interazione | Altre lingue


© Copyright 2017