Testimoni di Geova

Evoluzione di un movimento religioso



Warning: Illegal string offset 'a_vote' in /home/figeova/public_html/ecrire/inc/session.php on line 95
3 votes

Malgrado la loro pretesa di non fare parte del mondo e di non voler essere assimilati ad altre chiese o denominazioni religiose, i Testimoni di Geova stanno facendo di tutto, dalla fine degli anni ’90, per ottenere un riconoscimento statale che permetterebbe loro di usufruire dell’8 ‰ dell’IRPEF per scopi definiti dalla legge.

Definizione wikipedia:

Definizione Otto_per_mille

Qui di seguito il sommario dell’iniziativa e lo status attuale:


Lo Stato Italiano ha concesso ad alcuni movimenti religiosi delle prerogative e privilegi simili a quelli concordati con la Chiesa Cattolica. I Testimoni di Geova sono stati riconosciuti, in Italia, come persona giuridica con il Decreto del Presidente della Repubblica DPR N.783/86 del 31 ottobre 1986, con il nome di “Congregazione cristiana dei testimoni di Geova”. Fino all’agosto del 1999, le seguenti sei entità religiose, oltre la Chiesa Cattolica, avevano concluso un’intesa con lo Stato Italiano che, tra l’altro, permette loro di usufruire della ripartizione della quota pari all’otto per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche:

  • Tavola valdese
  • Assemblee di Dio in Italia
  • Chiesa cristiana avventista del 7º giorno
  • Unione delle comunità ebraiche italiane
  • Unione cristiana evangelica battista d’Italia
  • Chiesa Evangelica luterana in Italia

Nel 1997, sono iniziate le trattative per un Intesa tra lo Stato Italiano e la “Congregazione cristiana dei testimoni di Geova” (CCTdG) che conceda a quest’ultima prerogative e privilegi simili alle suddette entità religiose.

Il primo testo di questa Intesa è stato firmato dal Presidente del Consiglio dei Ministri, Massimo D’Alema, il 20 marzo 2000 e, successivamente, il DDL è stato presentato dal Governo Amato, il 25 maggio del 2000, ma la procedura è stata interrotta alla caduta del suo governo e la fine della XIII Legislatura il 20 maggio 2001.

Nessun progresso è stato fatto in merito all’intesa durante la XIV Legislatura della Repubblica Italiana.

Più tardi, nel 2007, il testo dell’Intesa è stato rielaborato e firmato dal Presidente del Consiglio, Romano Prodi, il 4 aprile 2007, e il disegno di legge d’approvazione dell’intesa è stato presentato in Parlamento.

A seguito di ciò, è stata inoltrata una petizione popolare contro tale intesa, il 2 maggio 2000 alla Camera dei Deputati e il 23 maggio 2000 al Senato della Repubblica, con la richiesta di istituire una competente Commissione parlamentare per rivalutare, prima della stipula dell’intesa ex art. 8 Cost. con la Congregazione cristiana dei Testimoni di Geova, l’opportunità del mantenimento del riconoscimento giuridico, a suo tempo concesso nel 1986.

Comunque, con la fine della XV Legislatura, anche questa volta l’atto in questione è decaduto.

È così che, durante l’attuale XVI Legislatura, sotto il Governo Berlusconi IV, il 13 maggio 2010, il Consiglio dei Ministri ha approvato sei disegni di legge che regolano i rapporti fra lo Stato e alcune confessioni religiose, a seguito delle Intese (previste dall’articolo 8 della Costituzione) già stipulate con ciascuna di esse e, tra queste, la Congregazione cristiana dei testimoni di Geova in Italia, la quale ha rielaborto il testo dell’Intesa , base del DDL S.2237 che stipula il rapporto tra Stato e la CCTdG.

Le sei confessioni religiose il cui DDL è stato approvato in pari data sono:

  • S.2232 - Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli ultimi giorni
  • S.2233 - Sacra Arcidiocesi Ortodossa d’Italia ed Esarcato per l’Europa meridionale
  • S.2234 - Chiesa Apostolica in Italia
  • S.2235 - Unione Induista italiana Sanatana Dharma Samgha
  • S.2236 - Unione Buddhista italiana
  • S.2237 - Congregazione cristiana dei testimoni di Geova in Italia

L’iter parlamentare riguardante il DDL della CCTdG è il seguente:

Anche questa volta si sono mossi in molti per ricordare al Governo i pericoli insiti nell’Intesa tra lo Stato Italiano e la CCTdG.

Qui di seguito alcune delle iniziative:

Se siete a conoscenza di ulteriori iniziative atte a evidenziare l’inopportunità di questo DDL e desiderate aggiungerla su questa pagina, inviate la vostra segnalazione usando l’apposito formulario così che possa essere pubblicata.


Rispondere all'articolo


Warning: Illegal string offset 'statut' in /home/figeova/public_html/squelettes-dist/formulaires/forum.php on line 20
Forum solo su abbonamento

È necessario iscriversi per partecipare a questo forum. Indica qui sotto l'ID personale che ti è stato fornito. Se non sei registrato, devi prima iscriverti.

[Collegamento] [registrati] [password dimenticata?]

Suivre les commentaires : RSS 2.0 | Atom

cizcz

Home | A proposito | Soggetti | Testimonianze | Eventi | Riflessioni sulla Bibbia | Interazione | Altre lingue


© Copyright 2018